Giovedì, 2 Aprile 2020
RSS Feed
Categoria: cronaca

Lazio, avviata pubblicazione procedure concorsuali per personale sanitario

Protocollo d'intesa tra ASL RM4, RM5 e RM6

redazione giovedì 20 febbraio 2020
sanitàLAZIO - La Regione Lazio ha recentemente dato avvio alle procedure di pubblicazione di numerose procedure concorsuali per il reclutamento di un rilevante numero di profili professionali per la ASL RM4 , sulla base del Piano Triennale dei Fabbisogni 2018/2020 approvato.

Le procedure avviate, data la numerosità, è stata oggetto di un Protocollo di intesa con la ASL Roma 5 di Tivoli e la ASL Roma 6 di Albano Laziale per dividere – in forma aggregata – la gestione delle attività concorsuali e poter assumere il rispettivo nuovo personale autorizzato.

In queste settimane, infatti, sono stati già pubblicati o in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale diverse procedure che, presumibilmente consentiranno l'ingresso in servizio di un cospicuo numero di nuovi medici, infermieri e personale di supporto già nel corso del corrente anno 2020, al termine delle procedure selettive.

Prima di dare alcuni riferimenti per area, deve innanzitutto premettersi che la Regione Lazio ha autorizzato il conferimento di alcuni nuovi Primariati, figure professionali fondamentali nell'organzzazione dei Servizi sanitari, sia Ospedalieri che Territoriali.

In particolare sono in corso le procedure per conferire incarico di nuovi Primari:

Per il Polo Ospedaliero
UOC Chirurgia Generale, UOC Medicina, UOC Pediatria

Per l'area Territoriale
UOC Governo della Rete e Accreditamento Strutture SERD (Dipendenze):
UOC Tutela Salute Donna (Consultori);

Per l'area Dipartimento di Prevenzione
UOC S.Pre.S.A.L.

Inoltre, recentemente, ulteriori Primariati sono stati autorizzati dalla Regione Lazio, e nelle prossime settimane si attiveranno le rispettive Procedure selettive:

I concorsi in corso di svolgimento o in fase di prossima pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, con il reclutamento previsto nei prossimi mesi al termine delle rispettive procedure, tra quelli di maggiore rilevanza possono essere annoverati:

PER L'AREA OSPEDALIERA:

CONCORSI DIRIGENTI MEDICI

n. 5 posti Anestesia e Rianimazione, n. 2 posti Chirurgia Generale, n. 4 posti Oncologia (due in mobilità, 2 da concorso), n. 3 posti Pediatria:, n. 15 posti Dirigente medico di Pronto Soccorso, n. 4 posti Radiodiagnostica: n. 6 posti Medicina Interna, n. 3 posti Cardiologia, n. 5 posti Ortopedia, n. 2 posti Neurologia

Da menzionare, inoltre, il recente ingresso in servizio in posizione di "Comando" presso la UOSD "Oncologia dell'Ospedale San Paolo" di un nuovo dirigente medico "Oncologo", il Dott. D'Andrea, proveniente dalla ASL Roma 1 ed in possesso di un ottimo bagaglio professionale e di esperienza nella disciplina, che andrà a potenziare il reparto di Oncologia, in attesa della ormai prossima assunzione di nuovi 4 Oncologi

CONCORSI COMPARTO

In merito all'assunzione di nuovi infermieri, anche la ASL Roma 4 potrà utilmente beneficiare della recente graduatoria del Concorso effettuato dall'Azienda Ospedaliera "Sant'Andrea" di Roma, attingendo per una rilevante quota (25 unità) nelle prossime settimane, mentre sempre in corso di pubblicazione è la procedure concorsuale per Infermieri dell'area aggregata ASL Roma 4, Roma 5, Roma 6 che consentirà l'assunzione di ulteriori 28 Infermieri:

inoltre, sempre a seguito delle procedure autorizzate sono programmate per l'anno 2020 l'e assunzioni di n. 3 Tecnici di Laboratorio, n. 3 posti Tecnici di Radiologia, n. 2 Ostetriche:

Per sopperire a esigenze immediate, in attesa del termine delle procedure concorsuali in corso, la Regione ha altresì pubblicato – sono in corso i termini di trasmissione delle domande degli interessati – alcuni Avvisi per il reclutamento a tempo determinato di alcuni medici:

AVVISI A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTI MEDICI

Patologia Clinica (Laboratorio analisi), n. 1 dirigente Oftalmologia, n. 1 dirigente Ostetricia e Ginecologia, n. 3 dirigenti medici Radiodiagnostica

PER L'AREA TERRITORIALE:

Il Piano dei Fabbisogni di personale approvato dalla Regione Lazio ha altresì previsto l'autorizzazione ad assumere dirigenti medici e personale sanitario per i Servizi Territoriali, anche questi fortemente penalizzati dalla contrazione del personale in servizio causata dal lungo Piano di Rientro e Commissariamento della Sanità del Lazio.

I concorsi in corso di svolgimento o in fase di prossima pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, con il reclutamento previsto nei prossimi mesi al termine delle rispettive procedure, tra quelli di maggiore rilevanza possono essere annoverati:

CONCORSI DIRIGENTI

n. 7 Psichiatri, n. 11 Psicologi:, mentre sono già in corso le procedure di reclutamento di ben 4 dirigenti Neuropsichiatri infantili per le esigenze dei TSMREE sul territorio aziendale

CONCORSI COMPARTO

n. 8 Assistenti Sociali, n. 1 posto Logopedista, n. 5 Tecnici della Prevenzione, n. 4 Tecnici della riabilitazione psichiatrica

Infine per l'area del supporto "Amministrativo"

Nr. 4 dirigenti amministrativi, n. 15 Collaboratori Amministrativi, n. 14 Assistenti Amministrativi

In ultima analisi, volgendo ormai verso il superamento dei vincoli del Commissariamento regionale, si è finalmente aperta una stagione di nuovi concorsi per numerose figure professionali, che consentirà il potenziamento del personale in servizio sia nel Polo Ospedaliero, sia nei Servizi Territoriali dell'azienda.

L'obiettivo quindi è il rapido inserimento nelle strutture operative di nuovo e motivato personale, da affiancare al personale medico e sanitario che in questi anni ha – nei fatti - gestito i servizi affrontando le criticità quotidiane dovute alle stringenti misure del decennale Commissariamento con un impegno e uno spirito di abnegazione degni di generale plauso.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -