Venerdì, 23 Agosto 2019
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: eventi

Ladispoli, II^ edizione della "Fiera del Mare"

Dal 13 al 21 luglio, musica, cibo,sport e convegni

redazione venerdì 5 luglio 2019
FIERA DEL MARELADISPOLI - A Ladispoli dal 13 al 21 luglio torna la Fiera del mare. Dopo il successo dello scorso anno l'Amministrazione comunale del sindaco Grando, in particolar modo nella persona del Vicesindaco Pierpaolo Perretta, ha deciso di riproporre questo evento per fare rivivere pienamente il mare alla nostra città.

A seguito della determina dirigenziale n° 870/2019 è stata firmata, infatti, una convenzione tra il Comune e l'associazione "Seven Show Music" che in collaborazione con Unicom si occuperà della II° Fiera del Mare.

Tra gli appuntamenti mostre, spettacoli, eventi sportivi e convegni su temi che interessano l'oro del nostro territorio: il mare, fonte di vita, di storia e di arte. La manifestazione interesserà tutta la costa di Ladispoli da Marina di San Nicola a Torre Flavia.

Ladiblusfestival – Sul tratto principale del lungomare centrale saranno 4 le postazioni musicali che per 9 serate vedranno esibirsi le migliori formazioni del panorama musicale romano. A fare da cornice i ristoranti degli stabilimenti balneari e stand con gli articoli legati al mare.

Street Foodfestival – Il lungomare Marco Polo ospiterà per 9 giorni i più disparati street food dove si potranno degustare piatti tutti dedicati al mare. Si partirà dal fritto di pesce, passando per la paella, fino ad arrivare alle specialità tipiche estive. Un'area davanti alla spiaggia ospiterà su un palco di 12 metri per 10 serate musicali ed eventi dj set e tanto altro.

Convegni Del Mare - In piazza dei Caduti una struttura circolare dal diametro di 13 metri ospiterà convegni con temi trattati da professori e studiosi che analizzeranno in lungo e in largo il pianeta mare.

Summer Sport Beach – Nelle spiagge, durante il giorno, a farla da padrone saranno gli sport acquatici, con gare sportive ed esibizioni a partire dalla traversata a nuoto, sup surf,windsurf, moto d'acqua, hidrofly. Ma non mancheranno sfide a burraco e scacchi, tipici giochi da tavolo.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Bracciano,3^ Edizione AttivArte

Mostra di pittura il 6 e 7 luglio

redazione venerdì 5 luglio 2019
locandina mostra attivarteBRACCIANO - L'amminiistrazione comunale di Bracciano informa che l'Associazione culturale Antonio Traversini, in collaborazione con Elvira Arte, presenta la terza edizione della mostra di pittura denominata AttivArte 3.0.

Sabato 6 e domenica 7 luglio 2019 - Chiostro degli Agostiniani e Corridoi dell'Archivio storico comunale, Via Umberto I, n.5.

Ingresso libero

Orari:

Sabato 6 luglio:

apertura mostra ore 12

inaugurazione ore 16,30

Chiusura: ore 24

Domenica 7 luglio:

apertura dalle ore 10 alle 19.



Share on Facebook
Categoria: eventi

Moonlight Big Band protagonista al Centenario del Circolo Canottieri Roma

Serata in musica per i cento anni del sodalizio

redazione giovedì 4 luglio 2019
big band circolo canottieriROMA - Una serata da sogno, indimenticabile. È quella vissuta dalla Moonlight Big Band diretta dal M° Augusto Travagliati, che ieri, mercoledì 3 luglio, è stata protagonista assoluta del primo appuntamento della "Festa dell'Estate", tradizionale rassegna estiva del prestigioso ed esclusivo Circolo Canottieri di Roma, che quest'anno celebra il Centenario del sodalizio.

Un momento importante per la storia della Big Band diretta dal M° Augusto Travagliati, tra le più apprezzate e rinomate di Roma e Provincia nel mondo dello swing e del jazz, che proprio quest'anno compie un quarto di secolo di attività.

Da Duke Ellington a Louis Armstrong, passando per Glenn Miller, Count Basie e Dizzy Gillespie, l'ensemble di sassofoni, clarinetti, trombe e tromboni della Big Band di Travagliati, accompagnati come sempre dal M° Luigi Maio alla tastiera e Giovanni Cicchirillo, appena 16anni, alla batteria, ha spaziato nel repertorio dei più grandi interpreti del jazz mondiale, accompagnato dalla voce calda e profonda della cantante Nina Pedersen, che ha saputo cogliere con eleganza ed espressività le note più profonde di indimenticabili brani della musica. A chiudere la performance della Moonlight Big Band, la tradizionale "Sing Sing Sing" di Benny Goodman, che come sempre coinvolge il pubblico.

Apice della serata, l'incontro sul palco e l'emozionante duetto tra la Moonlight Big Band e il duo Nicky Nicolai e il sassofonista Stefano Di Battista, ospiti d'onore della serata. Dopo una meravigliosa rivisitazione di "Se stasera sono qui", un capolavoro della musica, sono seguiti diversi brani legati anche al cantautorato italiano, lasciando anche non poco spazio a straordinarie improvvisazioni, che hanno unito la travolgente Big Band di Travagliati all'estro di Nicolai e Di Battista.

A far da cornice alla musica, momento celebrativo dei Cento anni del Circolo con l'intervento del Presidente Onorario Nicola Pietrangeli, tra i tennisti più vincenti al mondo, insieme al conduttore e attore Roberto Ciufoli.

"Questo per il nostro gruppo è un anno importante. Sono infatti ben 25 anni che la Moonlight Big Band esiste. Un quarto di secolo che siamo onorati di aver festeggiato esibendoci all'interno di una realtà come il Circolo Canottieri Roma che ne compie ben 100 di anni – ha dichiarato il Maestro Augusto Travagliati – così come è stato un privilegio poter condividere il palcoscenico con un duo straordinario della musica come Nicky Nicolai e Stefano Di Battista. Anche quest'estate come Moonlight Big Band abbiamo un fitto calendario di eventi e di impegni, che ovviamente ci vedranno protagonisti anche sul Litorale laziale, con tante serate dove auspichiamo di poter trasmettere ad un pubblico davvero numeroso la nostra passione e il nostro amore per la musica".

"Con l'occasione – ha concluso il Maestro Augusto Travagliati – ci tengo a ringraziare tutta la Direzione del Circolo Canottieri Roma, in particolar modo il M° Giandomenico Anellino, per aver scelto la Moonlight Big Band per aprire i festeggiamenti di un anniversario importante come i cento anni di gloriosa attività. Cento anni di sport e di gloriosa storia".

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, il Gruppo Bandistico Cerite in concerto

Mercoledì 10 luglio alle 21.30

redazione mercoledì 3 luglio 2019
banda cerveteriCERVETERI - È l'appuntamento che ogni anno apre ufficialmente il ricco programma di eventi dell'Estate Caerite. Mercoledì 10 luglio alle ore 21.30 in Piazza Santa Maria, all'interno della suggestiva Piazza nel cuore del Centro Storico di Cerveteri, torna il tradizionale appuntamento con il concerto del Gruppo Bandistico Cerite diretto dal M° Augusto Travagliati.

I musicisti e le musiciste di Cerveteri hanno in serbo per il pubblico una ricca scaletta di brani, che spazia da due straordinari medley di Renzo Arbore e degli Abba, passando per brani classici, marce brillanti e colonne sonore dei grandi kolossal cinematografici.

"Ogni anno è una grande emozione il concerto del Gruppo Bandistico della nostra città – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – grazie alla passione e all'impegno del M° Augusto Travagliati e al sostegno del Presidente Aurelio Badini, Cerveteri da quasi un quarto di secolo può annoverare tra le proprie eccellenze una meravigliosa banda musicale. Un gruppo che non è un semplice insieme di musicisti, ma oramai una vera e propria grande famiglia, che si diverte e socializza accompagnato dall'unico grande linguaggio universale quale la musica".

"Il Gruppo Bandistico è il fiore all'occhiello delle realtà artistiche e culturali di Cerveteri – prosegue l'Assessora Battafarano – non solo infatti è protagonista con la propria musica durante i grandi eventi e le ricorrenze importanti della città, ma è anche luogo di formazione e crescita. Con l'Associazione Amici della Musica infatti, ogni anno prepara ed introduce al meraviglioso mondo della musica tantissimi ragazzi, spesso anche bambini. Il Concerto del Gruppo Bandistico sarà il consueto apripista del fitto programma di eventi estivi. Programma che quest'anno sarà davvero ricco, con grandi nomi della musica, della comicità e del teatro e che come sempre, si alternerà dal Centro Storico alle Frazioni. Non mi resta altro dunque che augurare a tutti un buon concerto e una buona estate da trascorrere nella nostra città".

Share on Facebook
Categoria: cultura

Cerveteri, successo per il Production Meeting

Il raduno dei film-maker di Cinemadamare

redazione mercoledì 3 luglio 2019
filmaker cerveteriCERVETERI - Diciotto registi all'opera provenienti da 15 Paesi diversi, 32 attori attrici e comparse in parte provenienti anche da Cerveteri, oltre 20 set allestiti nella città con cui la Carovana ha letteralmente invaso Cerveteri dal 1 Luglio.

Nella giornata del 2 Luglio, nella Sala Consiliare del Palazzo del Granarone si è tenuto il Production Meeting con i giovani di Cinemadamare e il direttore del festival Franco Rina. I registi ricevono i ciak con cui potranno girare i loro cortometraggi all'interno della splendida città di Cerveteri.

Durante il Production Meeting è intervenuto il Sindaco Alessio Pascucci "Benvenuti a Cerveteri, siamo molto orgogliosi di avervi qui. Questa è la seconda volta che Cinemadamare è qui. Altri giovani filmmaker sono stati qui e hanno prodotto bellissimi cortometraggi. Quindi grazie di essere qui."

"I più grandi registi del neorealismo hanno girato i loro film a Cerveteri. Crediamo molto nella combinazione di cultura e territorio e una grande passione per il cinema. Tre anni fa abbiamo lanciato un Festival nella nostra città dedicato al cinema in pellicola" ha aggiunto il Sindaco.

"Dall'anno scorso abbiamo introdotto un'intera sezione all'interno del nostro festival di Cinema – ha commentato l'Assessore Federica Battafarano - dedicata ai cortometraggi. Sarebbe un grande onore per noi ricevere un loro film sulla città di Cerveteri."

Il direttore del Festival, Franco Rina, ha ringraziato tutta l'Amministrazione, il Sindaco e l'Assessore per l'ospitalità in questa città che è ancora più antica di Roma e ricca di luoghi molto antichi.

I giovani filmmaker si sono ddicono detti dagli splendidi paesaggi e dalle storiche location del borgo antico e sono rimasti particolarmente colpiti dall'intervento della Sig.a Gea Copponi sulla storia della città e delle sue origini etrusche.

Il sentimento diffuso tra la carovana di oltre ottanta artisti, all'80% provenienti da altri Paesi, è l'apprezzamento delle location di Cerveteri ai fini cinematografici e audiovisivi. Non è infatti sfuggito agli occhi dei filmmaker la particolare esposizione del centro storico alla luminosità naturale che per diverse ore del giorno rende molto agevole le riprese delle varie scene dei film. Soltanto un territorio come quello di Cerveteri, con al centro un borgo che può guardare l'orizzonte senza ostacoli, verso Est, può infatti offrire alla produzione cinematografica quella particolare luce che nel linguaggio dei cineasti è definita " la luce magica".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -