Martedì, 4 Agosto 2020
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

Anguillara presenta la pièce "La vita semplice"

Nell'ambito della rassegna "Voci dall'Anfiteatro"

redazione giovedì 9 luglio 2020
Locandina Voci AnfiteatroANGUILLARA - Debutta sabato 11 luglio alle 19, quale secondo evento-spettacolo dell'innovativa rassegna teatrale "Voci nell'anfiteatro", lo spettacolo "La vita semplice" a conclusione del Master di Recitazione tenuto dall'attrice Paola Lorenzoni in collaborazione con l'Associazione Culturale Sabate.

Il lavoro teatrale inedito è stato cucito ed ideato ispirandosi alla collezione custodita al Museo Contadino e della Cultura Popolare "Augusto Montori" dove si sono svolte le lezioni-prova.

Ne è nato un canovaccio tra monologhi, canti, ricette di antica tradizione, aneddoti ed altro in uno stile che non può che parlare con espressioni in dialetto, da sempre la lingua del popolo. A cimentarsi in questa nuovo proposta teatrale, per la regia della stessa Lorenzoni, ci saranno Daniela Babini, Antonella Cavicchioni, Marco Fraschetti, Carlo Marchese, Sonia Moriggi, Rita Paris, Laetitia Ranieri, Simonetta Righini.

Ospite dell'evento Rugantino anguillarino, ovvero Valerio Volpi, attore, compositore in versi satirici ed autore di un recente libro favole di esopo nel quale si ripropongono in "sonetti liberamente tratti" le vicende narrate dal grande favolista greco.


La formula del teatro al tramonto, quale quello proposto per l'estate 2020 dalla rassegna Voci nell'anfiteatro, piace. Lo ha dimostrato il successo della prima serata del 4 luglio scorso. Piace inoltre l'evocativo scenario in riva al lago grazie al quale il paesaggio entra a pieno titolo nella drammaturgia.

Lo spettacolo inizia alle ore 19. Le prenotazioni e l'acquisto dei biglietti (10 euro comprensiva di tessera associativa che dà diritto ad uno sconto per gli spettacoli successivi) si effettuano presso la Tabaccheria n. 1 di Amedea Flenghi in piazza del Comune ad Anguillara.

L'evento arricchisce l'offerta culturale sul lago di Bracciano.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Estate Caerite presenta Reinaldo Santiago e Fabrizio Bosso

Venerdì 10 luglio l'avvio del programma 2020

Redazione lunedì 6 luglio 2020
estate caerite 2020CERVETERI - Inizia con uno spettacolo di altissima qualità il programma di luglio dell'Estate Caerite 2020, messo a punto dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Venerdì 10 luglio alle ore 21:30 la cornice del Parco della Legnara è pronta ad ospitare un trio di musica jazz di assoluto livello: il Reinaldo Santiago Trio, che per l'occasione sarà accompagnato da un ospite d'eccezione, un trombettista italiano di fama internazionale che vanta collaborazioni con artisti straordinari del panorama musicale: Fabrizio Bosso.

"In questa stagione estiva sicuramente diversa da come siamo abituati a viverla nella nostra città, volevamo offrire un minimo di ritorno alla normalità, delle occasioni per ritrovarci tutti insieme dopo tanti mesi costretti in casa ed ascoltare dell'ottima musica – ha detto l'Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri Federica Battafarano – iniziamo con una serata straordinaria, ad ingresso gratuito, all'interno del Parco della Legnara, quest'anno, per far sì che vengano rispettate tutte le norme anti-covid, designata come unica arena dedicata agli spettacoli estivi della nostra città. I primi a salire sul palco della nostra estate saranno Reinaldo Santiago, percussionista brasiliano ma residente a Cerveteri da tantissimi anni, insieme ad altri due straordinari musicisti, che insieme ad un ospite straordinario come Fabrizio Bosso ci emozioneranno con le melodie e le note del grande jazz. L'ingresso, che sarà contingentato per motivi di sicurezza e per garantire il mantenimento delle distanze interpersonali, sarà libero e gratuito, fino ad esaurimento posti. Nel rispetto delle norme vigenti, all'ingresso nell'arena spettacoli verrà misurata la temperatura corporea del pubblico".

Dopo l'esordio in jazz, il programma prosegue sabato 11 luglio con lo spettacolo di danza "Distanti ma uniti", realizzato dall'Associazione Dimensione Danza 2000, storica realtà artistica del territorio. Domenica 12 luglio, serata di musica e divertimento con la band "Frutti di Mario", che spazieranno dal rock al reggae, dal pop alla musica disco.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21:30 e sono ad ingresso gratuito.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Ladispoli annuncia un'estate indimenticabile

Il programma completo delle iniziative

redazione lunedì 6 luglio 2020
Locandina GrottacciaLADISPOLI - Anche quest'anno, nonostante le restrizioni dovute all'emergenza Covid-19, Ladispoli offrirà numerose occasioni, a locali e turisti, per passare una estate indimenticabile.

Al momento, non è in programma l'utilizzo di Piazza Rossellini.

Innanzi tutto la Grottaccia, gestita dagli artisti de "I Servitori dell'arte", guidati dal maestro Manuel D'Aleo che, a partire dall'11 luglio, proporranno un cartellone di spettacoli intenso e di spicco.

Inaugurerà la stagione, l'11 luglio (h21.30), l'eclettico Stefano Masciarelli assieme a Fabrizio Coniglio con lo spettacolo "Si stava meglio quando si stava peggio", un divertente sguardo sulla situazione attuale al confronto con quella di pochi anni fa. Risate e musica assicurate.

L'arte sarà di casa con grandi appuntamenti musicali (De André e Aznavour), di letteratura, teatro, danza.

Imperdibile, per chiunque ami Roma, l'appuntamento con Elena Bonellli, "la voce di Roma", che presenterà il suo libro e nell'occasione ci delizierà con canzoni, poesie e stornelli in dialetto romano, il 19 luglio alle 21.30.

E poi tanto teatro, musica jazz e una indimenticabile serata dedicata alle danze orientali e di folklore arabo il 9 agosto, con "Al-Rihla - Il viaggio".

Pittoresco e delizioso il Mercato/Mostra artigianato organizzato da "Nuova Luce" di Giulio Foglia, un appuntamento itinerante che toccherà vari quartieri di Ladispoli, portando l'arte e l'artigianato locali veri, in accoppiata con eventi e intrattenimenti vari, con scultori e artigiani che creano le loro opere in strada, tra le gente.

Viale Italia, grazie alla collaborazione con il Comitato Commercianti di Viale Italia, riproporrà il grande successo degli anni passati con "Market on the street". In occasione della istituzione dell'isola pedonale estiva sul Viale principale, i commercianti accoglieranno nel salotto bene di Ladispoli turisti e ladispolani, con un mercatino elegante e unico nella sua vivacità e convenienza.

Anche su Viale Italia quindi un'estate indimenticabile.

Il 10 agosto appuntamento con l'ormai tradizionale e imperdibile Simposio Etrusco, organizzato dalla Pro Loco.

Nella "Città del Cinema" poteva mancare la settima arte? Certamente no. In attesa dell'apertura dell'Auditorium "Massimo Freccia" a fine anno, la "Frontera Cinema" propone, presso gli spazi adiacenti al Teatro Vannini in Via De Begnac, l'Arena Cinema con grandi appuntamenti e diverse anteprime, da metà luglio a settembre.

Visto il successo degli scorsi anni anche questa estate avremo ogni sera uno spettacolo, da non perdere.

Ladispoli però, pensa anche agli amici meno fortunati e il legame storico e saldo, creatosi negli anni con la cittadina di Amatrice, sarà celebrato l'8 e il 9 agosto, in piazza Rossellini, dove ospiteremo, grazie alla collaborazione con l'Associazione La Rosa dei Venti, un "Amtriciana Festival" con cucina, cuochi e ingredienti che arrivano direttamente da Amatrice, per gustare tutti insieme l'insuperabile e originale piatto della cucina laziale. Da non perdere.

Ma non finisce qui.

Si stanno ultimando i preparativi per ben due appuntamenti artistici ad agosto, che riguarderanno il Caravaggio e, se il Covid-19 lo permetterà, una bella sorpresa, con un grande nome, ad agosto.

Quindi anche quest'anno, nonostante la situazione forzatamente precaria, Ladispoli offrirà un cartellone di eventi, eccellente e completo che, assieme al mare, al buon cibo, agli itinerari storici splendidi (come "Sulle orme del Caravaggio") e all'accoglienza proverbialmente calorosa dei ladispolani, renderà l'estate indimenticabile.

Quella che una volta era chiamata "Marina di Roma", Ladispoli, reclama il suo titolo e ha tutte le carte per farlo.

Share on Facebook
Categoria: eventi

"Voci nell'Anfiteatro"

Ad Anguillara parte il teatro in riva al lago

redazione venerdì 3 luglio 2020
Locandina-VociAnfiteatroANGUILLARA - Dodici serate per dieci spettacoli in uno scenario unico mai utilizzato per una stagione teatrale di mesi in riva al lago all'ora del tramonto. Con questi numeri e queste premesse, l'associazione l'Esclusiva propone ad Anguillara la manifestazione Voci nell'Anfiteatro un calendario di spettacoli che esordisce domani 4 luglio con Donne legate da un filo rosso.

Un teatro di parola che mette insieme in una ampia rassegna attori e attrici tra sperimentazioni e classici del Novecento. Eventi teatrali e musicali in riva al lago nello scenario dei "Soldati" proprio sotto il promontorio di Anguillara luogo già evocativo di per sé. Ad ideare e coordinare l'iniziativa l'attrice Paola Lorenzoni.

"La rassegna è stata pensata seguendo il filo conduttore della rinascita, della guarigione quasi a celebrare questa ritrovata libertà dopo il periodo di isolamento dovuto alla quarantena. Abbiamo lavorato in questi mesi non su palchi tradizionali ma attraverso le varie piattaforme di videoconferenze. Si va da spettacoli consolidati a lavori che provengono da laboratori di teatro. E' la prima volta che si utilizza l'anfiteatro per un periodo così lungo".

Sabato 4 luglio si apre con uno spettacolo che lega, passato, presente e futuro di un inverso al femminile legato al riscatto e all'emancipazione.

Come tutte le serate lo spettacolo prevede un numero di massimo 40 partecipanti in modo da ottemperare alle misure anticovid dell'attuale normativa.

"Doveroso ringraziate – spiega ancora Lorenzoni – in primo luogo il Comune di Anguillara che ci ha concesso gli spazi e patrocinato la manifestazione e anche le tante realtà locali che credono al nostro progetto e che lo sostengono".

Tabaccheria Riv.n.1, Location Le Rupi, Gioielliera Tanini, Caffetteria Il Gabbiano, Caffetteria Principe, Lakeprint, Fiorucci Due, Ristorante Zaira, Ristorante Nuovo Salus, Pizzeria Harvey, Mille, Fresia Viaggi, Tintoria Romana, Azienda Agricola Barlattani, Bar Centrale, Pescheria Toto, Super-Market Mancini.

La scelta di andare in scena al tramonto vuole essere un invito per tutti gli spettatori di godere il prima e il dopo spettacolo tra un aperitivo, un gelato, una frittura, una birra e un dopocena nei tanti locali dell'estate anguillarina.

Le prenotazioni e l'acquisto dei biglietti (10 euro comprensiva di tessera associativa che dà diritto ad uno sconto per gli spettacoli successivi) si effettuano presso la Tabaccheria n. 1 di Amedea Flenghi in piazza del Comune ad Anguillara.

L'evento arricchisce l'offerta culturale dell'estate 2020 sul lago di Bracciano.



Share on Facebook
Categoria: eventi

Sport: "InForma Cerveteri 2020"

Pomeriggio attività fisica al Parco della Legnara

redazione martedì 30 giugno 2020
Locandina InForma Cerveteri2020CERVETERI - La voglia di tornare a fare sport. Con questo spirito, l'Assessorato allo Sport del Comune di Cerveteri propone l'iniziativa "InForma Cerveteri 2020", un pomeriggio dedicato all'attività motoria all'aperto nella cornice del Parco della Legnara, che si svolgerà domenica 5 luglio a partire dalle ore 16.

Ad organizzarlo, sotto la Direzione Tecnica di Luana Brunetti, un insieme di Associazioni sportive del territorio che per l'occasione si sono riunite per offrire un momento di unione e convivialità, dando opportunità ai tanti sportivi di Cerveteri di poter praticare le più svariate discipline in un ambiente meraviglioso e capiente come quello del Parco della Legnara.

"Durante il lockdown, ciò di cui hanno maggiormente sentito la mancanza gli italiani è stata la possibilità di fare sport all'aria aperta. Palestre, parchi, campi sportivi, per mesi sono rimasti chiusi per evitare ogni forma di assembramento – ha detto l'Assessora allo Sport Federica Battafarano – oggi, con la ripartenza delle attività sportive, abbiamo voluto organizzare questo appuntamento, che auspico possa averein futuro una cadenza periodica, che racchiude tante tipologie di discipline con aree di lavoro dedicate alle singole attività: spinning, calisthenics, stretching energetico, pilates, taekwon-do, body sculpt, pump, boxe, zumba, kick boxing, funzionale, atletica e balli di gruppo. In programma anche una challenge di basket ed un gran prix di stacco, squat e panca. Ovviamente, per partecipare, è necessario prenotare affinché l'organizzazione possa contingentare gli ingressi e gestire al meglio gli spazi. Chi volesse prendere parte alla giornata, può inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. "

La partecipazione è gratuita.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -