Domenica, 22 Settembre 2019
RSS Feed

cultura

Categoria: cultura

Ladispoli, "Il gioco del circo"

Lettura e laboratorio di circo per bambini/e

redazione mercoledì 15 maggio 2019
il gioco del circoLADISPOLI - L'amministrazione di Ladispoli informa che, lunedì 20 maggio, la Biblioteca Comunale "Peppino Impastato" organizza 'Il gioco del circo'! Lettura e laboratorio di Arti Circensi, tenuto dall'Associazione Catapulta e organizzato nell'ambito della manifestazione nazionale "Il Maggio dei Libri".

Ci saranno due laboratori in uno, il primo dedicato alla lettura ad alta voce di storie di animali, giocolieri, pagliacci e altri personaggi divertenti, il secondo riguarderà il gioco e il movimento: la CircoMotricità.

I bambini e le bambine potranno scoprire la possibilità di "giocare" con le storie e con i libri. La lettura dell'albo illustrato "Il circo di Berta e Pablo" di Chiara Carrer e Antonio Ventura li trasporterà nel magico mondo del circo, per poi giocare come se in realtà fossero loro stessi i protagonisti delle storie, imitando giocolieri, equilibristi e sperimentando in prima persona alcune delle discipline circensi come la giocoleria e l'equilibrismo. Un'esperienza unica e sorprendente da provare in biblioteca, accompagnati da genitori o nonni.

Sono previsti due incontri a seconda della fascia d'età:

1° turno: ore 16:00 (6-7 anni)

2° turno: ore 17:00 (8-10 anni)

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la prenotazione.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Anguillara, Musei in gemellaggio

Anguillara e Capodimonte unite da cultura lacustre

redazione martedì 14 maggio 2019
Locandina Musei in Gemellaggio 18 Maggio 2019ANGUILLARA - Due Musei e con essi due laghi in gemellaggio sabato 18 maggio ad Anguillara nell'ambito dell'iniziativa "Musei in Gemellaggio" organizzata dall'Associazione Culturale Sabate nell'ambito del calendario di manifestazioni Tesori Naturali organizzato dal Parco regionale Bracciano-Martignano.

Ad unirsi in gemellaggio saranno il Museo della Navigazione nelle Acque Interne di Capodimonte sul lago di Bolsena ed il Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare "Augusto Montori" di Anguillara sul lago di Bracciano. A fare da filo conduttore la cultura lacustre che accomuna i due territori e che soffre e vive delle stesse problematiche. Entrambe le strutture museale custodiscono elementi della memoria di un mestiere antico quanto il mondo quale quello del pescatore. Una attività che a livello professionale, almeno sul lago di Bracciano, ha necessità di essere valorizzata al meglio, considerato anche il recente passaggio di competenze dalla ex Provincia di Roma, oggi Città Metropolitana di Roma Capitale, alla Regione Lazio.

Servono nuove normative regionali che possano sostenere attività di pesca turismo, come avviene in altre regioni italiane, serve una peculiare attività di sostegno dell'attività di piscicoltura come il rilancio degli incubatori ittici, tra i quali quello di Anguillara Sabazia, mirati alla "semina" di avannotti nei laghi.

Fondamentale anche rilanciare il pescato lacustre come elemento gastronomico di un territorio che può e deve trovare spazio nei menù offerti ai turisti nei ristoranti e ritornare sulle tavole degli Italiani anche in considerazione delle numerose caratteristiche benefiche in termini di salute.

Di tutto questo, guardando al passato, ma cercando prospettive di sviluppo per il futuro si parlerà nell'incontro di gemellaggio sabato18 maggio alle 10.30 al Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare "Augusto Montori".

Il programma prevede i saluti istituzionali di Viviana Normando, assessore alla Cultura del Comune di Anguillara Sabazia e di Angela Catanesi, assessore alla Cultura del Comune di Capodimonte. Intervengono inoltre: Caterina Pisu, direttore scientifico del Museo della Navigazione nelle Acque Interne di Capodimonte, Mario Bordo, donatore della collezione etnografica MNAI, dedicata alla pesca, Osvaldo Pierdomenico, già presidente della Cooperativa Pescatori Anguillara, Lucia Bonadonna, archivista, Associazione Arca sul Lago Emiliano Minnucci, consigliere Regione Lazio.

Coordina l'incontro inserito nel calendario Tesori Naturali 2019 del Parco di Bracciano-Martignano: Graziarosa Villani, presidente dell'Associazione Culturale Sabate.

Nell'ambito dell'iniziativa è in programma un Laboratorio di Autocostruzione di Imbarcazioni Tradizionali del Lago di Bracciano dedicato a bambini ed adolescenti a cura di Giorgio Olivetti, carpentiere navale, Associazione Nauticlub Martignano.

L'incontro è libero ed è aperto a chiunque voglia partecipare.

L'Associazione Culturale Sabate ringrazia infine il Ristorante Pizzeria Il Vecchio Salus dar Pacioso (06/9968290) in piazza dei Bastioni al centro storico di Anguillara che sponsorizza la manifestazione.

Share on Facebook
Categoria: cultura

"Salti tra le lettere"

A Cerveteri appuntamento in biblioteca per bambini

redazione venerdì 10 maggio 2019
salti tra le lettereCERVETERI - Ultimo appuntamento in Biblioteca Comunale a Cerveteri con le letture per i bambini, promossi dal Personale Bibliotecario, l'Assessorato alle Politiche Culturali e l'Associazione Culturale Catapulta.

Lunedì 13 maggio alle 16.45 c'è "Salti fra le lettere", nuova iniziativa ad ingresso gratuito rivolto ai piccoli di età compresa tra i 6 e gli 8 anni, tra giochi di parole e giochi di una volta. La prima parte dell'incontro è dedicata alla lettura ad alta voce di "Alfabeto" di Sonia Delaunay.

La seconda parte è incentrata sui giochi di una volta: dal salto con gli elastici al classico gioco della campana, per finire col salto della corda di gruppo. Tutto a ritmo di filastrocche!

"La nostra Biblioteca comunale rappresenta un punto di riferimento non solo per i tanti ragazzi e ragazze, studenti delle scuole di ogni grado e universitari, ma anche per i bambini, sempre coinvolti in tante iniziative legate alla lettura e allo sviluppo della fantasia – ha dichiarato l'Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri Federica Battafarano – con l'occasione ci tengo a ringraziare il personale della nostra Biblioteca, Gea, Elena, Agnese e Floriana, sempre disponibili e propositive nell'organizzare tanti appuntamenti per rendere la Biblioteca comunale sempre viva e attiva. Famiglie e bambini, sono invitati a questo ultimo imperdibile appuntamento con le letture animate!".

Share on Facebook
Categoria: cultura

Ladispoli, Si parla di Aldo Moro alla biblioteca comunale

Oggi alle 16.30 con Michele Di Sivo

redazione mercoledì 8 maggio 2019
aldo moroLADISPOLI - L'Amministrazione comunale di Ladispoli rende noto che mercoledì 8 maggio, alla biblioteca "Peppino Impastato" alle ore 16.15, si parlerà di storia e umanità con "Intelligenza prigioniera: gli scritti di Moro durante il sequestro" a cura di Michele Di Sivo, direttore coordinatore dell'Archivio di Stato di Roma e di Viterbo, curatore del restauro e dell'edizione critica del memoriale di Aldo Moro scritto durante il sequestro.

L'incontro sarà interamente dedicato alla figura di Aldo Moro e in particolare alla scoperta degli scritti da lui prodotti durante la prigionia del 1978.

L'insieme dei testi scritti da Moro, le lettere e il memoriale, sono da considerarsi patrimonio dell'umanità. "Negli scritti della prigionia di Moro - scrive Michele Di Sivo - la forza e la fragilità erano insieme sin dall'inizio: c'è in queste lettere l'eminente uomo politico, uno dei più influenti dell'epoca, che si trova prigioniero di terroristi e «sotto un dominio pieno ed incontrollato".

L'evento, sesto appuntamento del ciclo "7 Conferenze: oltre i confini a distanza di secoli la complessità della storia", è inserito nel Programma 2019 della campagna nazionale del Maggio dei Libri.

Share on Facebook
Categoria: cultura

"Chiedilo alla nutrizionista"

A Ladispoli terzo appuntamento sabato 11/5

redazione martedì 7 maggio 2019
lazzeri careddaLADISPOLI - Lettura consapevole dell'etichetta per riconoscere il cibo vero e nutriente da quello falso e dannoso; vademecum per una spesa consapevole: saranno questi i temi trattati alla dott.ssa Alessandra Caredda, Biologa Nutrizionista nel terzo appuntamento con "Chiedilo alla Nutrizionista", che si terrà sabato 11 maggio a partire dalle ore 18, nella sala conferenze della Biblioteca Comunale "Peppino Impastato".

"Il Percorso di consapevolezza ed educazione alimentare "Chiedilo alla Nutrizionista" è un evento gratuito ed è patrocinato, dalla presidenza del Consiglio comunale e dagli assessorati a Politiche Sociali e Pubblica Istruzione, Commercio e Cultura - spiega l'assessore Francesca Lazzeri – un percorso articolato in 5 workshop, che si caratterizzano per la chiarezza del linguaggio della dott.ssa Caredda e per l'ampio spazio che viene dato al dibattito, alle curiosità e alle domande del pubblico presente. Una ottima occasione, peraltro gratuita per confrontarsi con una professionista nel settore della nutrizione."

Nella terza lezione di sabato 11 maggio si parlerà di lettura consapevole dell'etichetta per riconoscere il cibo vero e nutriente da quello falso e dannoso; vademecum per una spesa consapevole.

Chiuderanno il ciclo:

4° LEZIONE - 8 giugno, ore 18:00

Nozioni di igiene degli alimenti: come conservare e cucinare gli alimenti ed evitare gli sprechi.

5° LEZIONE - 6 luglio, ore 18:00

Il cibo non solo come carburante energetico (importanza delle produzioni locali, biologiche, stagionalità dei prodotti, ritualità nel consumo, emozioni e sensorialità legate al mangiare) e le trappole della "diet industry": rischi della disinformazione in materia di nutrizione e alimentazione.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -