Sabato, 21 Settembre 2019
RSS Feed
Categoria: primo piano

Lazio:premiati i vincitori del bando audiovisivo

Maggiori adesioni per bando 2018/2019

redazione mercoledì 10 luglio 2019
cinema
LAZIO - Al Wegil a Roma la Premiazione dei vincitori del Bando Audiovisivo Lazio Cinema International. 79 le opere finanziate in questi anni, che hanno vinto 65 premi tra festival nazionali e internazionali e ottenuto 57 nomination.

Lo rende noto la Regione Lazio.

Il bando 2018/2019, da 10 milioni di euro, (Fondi POR-FESR) ha registrato un'adesione maggiore (28 domande, di cui 16 ammesse al finanziamento). Questo grazie a nuove forme di semplificazione nell'accesso e nel supporto alle aziende (tutor, regole snelle per le rendicontazioni). La prima finestra da 5 milioni si è chiusa a marzo, la dotazione è stata estesa da 5 a 5,3 milioni di euro (favorendo finanziamenti privati per 45 milioni di euro). Il bando sarà rifinanziato anche per il 2019/2020, con altri 10 milioni di euro.

I 4 bandi che vanno dal 2015 al 2018 hanno visto la Regione Lazio stanziare complessivamente 37 milioni di euro. In questi giorni si è aperta la seconda finestra e i milioni salgono a 42. Finora abbiamo cofinanziato 79 coproduzioni internazionali, attivando investimenti per quasi 180.

Appena approvato anche il Piano annuale degli interventi per lo sviluppo del cinema e dell'audiovisivo. Grande attenzione a tutte le fasi e gli ambiti del settore audiovisivo dalla produzione nazionale e internazionale, passando per la promozione, la distribuzione, il sostegno agli esercenti, la conservazione del patrimonio e la diffusione di una cultura dell'audiovisivo a partire dalle scuole. Il Lazio è ormai un punto di riferimento nazionale e internazionale per le produzioni italiane e in coproduzione con l'estero.

La Regione Lazio ha investito circa 102 milioni di euro a sostegno del settore del cinema e dell'audiovisivo tra il 2013 e il 2017 attraverso incentivi per l'innovazione e la competitività delle imprese di settore, per la diffusione della cultura dell'audiovisivo e del cinema e per azioni tese a creare filiere e fare sistema.

"Il Lazio è la seconda Regione Europea dopo Berlino sulle produzione di cinema e audiovisivo. In questi anni abbiamo fatto tanto per sostenere questo settore che crea cultura, lavoro e crescita e fa conoscere al mondo la nostra regionge, che è un vero e proprio set naturale – parole del presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: oggi al WeGil abbiamo premiato tanti artisti e produzioni a cui abbiamo dato un sostegno concreto e che ci hanno ripagato con la loro arte e la loro creatività".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -