Lunedì, 17 Giugno 2024
RSS Feed

cultura

Categoria: cultura

Ladispoli, letture di autunno in biblioteca

Per bambini da 0 a 6 anni, da martedì 7 novembre

redazione giovedì 2 novembre 2023
locandina NPL novembreLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che torna l'appuntamento mensile con le letture a bassa voce per bambini da 0 a 6 anni a cura del Gruppo Volontari Nati per Leggere di Ladispoli, in collaborazione con la biblioteca.

Come molti sanno NPL è il programma nazionale di promozione della lettura, rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, che si preoccupa di spiegare in maniera chiara e scientifica che ogni bambino è nato per leggere, sin dalla più tenera età. Leggere insieme al proprio bambino, tutti i giorni e per pochi minuti, vi permetterà di stabilire con lui un rapporto e un legame importanti, migliorerà la sua vita emotiva e lo sviluppo intellettuale, arricchendo il suo mondo interiore, il suo linguaggio, le sue idee e le sue immagini mentali: un gesto semplice che contribuirà a renderlo un giovane adulto abituato all'ascolto e probabilmente anche un futuro lettore!

Vi aspettiamo martedì 7 novembre alle ore 16:30 con Letture d'autunno: l'incontro è dedicato a bambini da 0 a 6 anni, la partecipazione è libera e gratuita ma è necessaria la prenotazione. Vi invitiamo inoltre a conoscere la nostra Sala Ragazzi, sempre ricca di libri e curiosità, e il progetto NPL, vi aspettiamo per darvi tutte le informazioni e i consigli utili affinché la lettura condivisa diventi una pratica quotidiana irrinunciabile in famiglia.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Festa del Cinema di Roma: Ladispoli a "Cinemamare"

A tavola rotonda con rappresentanti territorio

redazione lunedì 23 ottobre 2023
foto cinema ladispoliLADISOLI - Si è svolta ieri la tavola rotonda "Cinemamare" dedicata alle risorse e alle location del litorale laziale, per il cinema e l'audiovisivo, con la presenza dei rappresentanti del territorio laziale. A rappresentare Ladispoli, l'assessore all'Istruzione e alla Cultura, Margherita Frappa.

" L'incontro - ha commentato l'assessora Frappa - era finalizzato ad incentivare le imprese del settore cinematografico e audiovisivo ad investire e produrre sul nostro territorio per promuovere l'immagine di Ladispoli e far conoscere il patrimonio culturale, ambientale e turistico ai fini dello sviluppo, della crescita e della competitività territoriale. Ladispoli è stata, dagli anni quaranta, terra di grande tradizione cinematografica, che ha vissuto la produzione di decine di film divenuti poi successi internazionali. La politica ha il compito e la responsabilità di sostenere le produzioni e a tal fine ringrazio la Fondazione Film Commission di Roma e del Lazio, che si propone come punto di incontro tra le realtà produttive internazionali e il territorio, per l'invito a partecipare".

Ad accompagnare l'assessore, la consigliera comunale Daniela Marongiu.

"La proiezione del video del nostro territorio, supportato dalla relazione dell'assessore Frappa, ha suscitato – ha commentato Marongiu - grande ammirazione e interesse da parte delle case di produzione presenti ed esperti del mondo cinematografico, che hanno espresso la volontà di realizzare progetti con la nostra Amministrazione".

Presente all'incontro Leonardo Imperi, autore e registra teatrale, che ha diretto la produzione del video realizzato da Giacomo Iacolenna.

Share on Facebook
Categoria: cultura

CaereMusica, concerto del Duo Nicora – Baroffio

Il 20 /10 il pianoforte si suona a quattro mani

redazione martedì 17 ottobre 2023
caeremusica  sala ruspoli 2023CERVETERI - Dopo l'esordio di domenica scorsa, con una Sala Ruspoli gremita in ogni angolo di posto e tante persone rimaste addirittura in piedi per assistere allo spettacolo, secondo appuntamento a Cerveteri con CaereMusica, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea, diretta dal professor Mauro Porro, docente e compositore, e patrocinata dall'assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Venerdì 20 ottobre, alle 21, in scena il Duo Nicora – Baroffio, due raffinati artisti che si esibiranno in un concerto al pianoforte suonato a 4 mani.

Un viaggio entusiasmante, che spazierà da Mozart, Bach, Schubert, Brahms a Czerny. L'ingresso al concerto, come oramai tradizione di Caeremusica, è gratuito ma è fortemente consigliata la prenotazione. Si può contattare il numero: 3202632445

"Caeremusica è partita con il piede giusto – ha detto Federica Battafarano, vicesindaca e assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – la qualità e lo spessore artistico dei musicisti presenti all'interno del cartellone di quest'anno testimoniano come questa sia una rassegna di prestigio. Le presenze di pubblico e la richiesta da parte della cittadinanza di investire e sostenere questa rassegna ne sono la più chiara dimostrazione. Venerdì, il secondo concerto con un duo pianistico davvero d'eccezione. Tutti gli appassionati di grande musica, sono invitati a partecipare e a prenotare il proprio posto a sedere".

"Con l'occasione – conclude Battafarano – rivolgo i miei complimenti al professor Mauro Porro, da sempre garanzia di grande musica, di eventi ricercati e di rassegne di grande qualità".

Share on Facebook
Categoria: cultura

Ladispoli, la biblioteca comunale ricorda Italo Calvino

In occasione del centenario della nascita

redazione giovedì 12 ottobre 2023
calvino LadispoliLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli ricorda che il 15 ottobre 2023 ricorrono i 100 anni dalla nascita di Italo Calvino: romanziere, scrittore, giornalista, intellettuale di spicco della letteratura italiana tra i più amati anche all'estero. La Biblioteca Comunale Peppino Impastato vuole omaggiarlo dedicando tutto il mese di ottobre alla sua scoperta e conoscenza e, per coinvolgere il pubblico più giovane del territorio, presenta degli incontri suddivisi per fascia d'età, che permetteranno di esplorare l'universo "cosmicomico" di Calvino attraverso le sue molteplici opere.

Gli appuntamenti saranno tenuti e curati dall'Associazione Aperta Parentesi, e si terranno nelle seguenti date:

Lunedì 16 ottobre alle 16.30, laboratorio grafico-narrativo dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 10 anni: attraverso la letture di racconti di Fiabe Italiane i partecipanti saranno stimolati ad affrontare una riflessione partecipata sulla figura di Italo Calvino, la sua fantasia, i suoi temi e le sue idee. Seguirà la realizzazione di un "quadro parlante", associando la forza delle immagini e dei disegni a quella delle parole.

Martedì 24 ottobre alle 16.30, laboratorio grafico-pittorico dedicato ai bambini dai 5 ai 7 anni: verranno letti alcuni racconti di Fiabe Italiane e successivamente i bambini realizzeranno un disegno per "illustrare" quanto ascoltato: ciò permetterà loro di interiorizzare la conoscenza di questo grande autore italiano e coltivare la creatività, esercitando le abilità manuali, fondamentali per questa fascia d'età.

Lunedì 30 ottobre alle 16.30, laboratorio grafico-poetico dedicato ai ragazzi dagli 11 a 13 anni: lettura di brani tratti dai maggiori racconti di Italo Calvino e condivisione di pensieri, emozioni e riflessioni. I ragazzi saranno poi guidati nella realizzazione dei calligrammi, poesie grafiche o visuali, create per essere guardate oltre che lette: sarà un modo per scoprirsi poeti e narratori, disegnando un oggetto collegato al tema principale del componimento ed esercitando la creatività accanto alla prova pratica della potenza della poesia.

Tutti gli incontri sono pensati per offrire un'esperienza nuova, stimolante e che permetterà ai bambini ed ai ragazzi di conoscere, con modalità diverse, un autore che li accompagnerà per gran parte del percorso scolastico e che, se vorranno, sarà anche uno speciale compagno di viaggio durante la loro crescita! La partecipazione è libera e gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione ai contatti della Biblioteca. Vi ricordiamo inoltre che, per tutto il mese di ottobre, troverete in Biblioteca uno scaffale dedicato all'autore dove saranno esposte le opere principali... venite a scoprirlo!

Share on Facebook
Categoria: cultura

A Cerveteri torna CaereMusica

Otto concerti ad ingresso gratuito

redazione martedì 10 ottobre 2023
caeremusica2023CERVETERI - A Cerveteri torna CaereMusica, la prestigiosa rassegna di musica antica, moderna e contemporanea ideata e diretta dal professor Mauro Porro, compositore e docente e realizzata con il patrocinio dell'assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Otto appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, all'interno dei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria, che vedranno alternarsi musicisti di spessore e rilevanza internazionale.

Si comincia domenica 15 ottobre, alle 18 con il concerto-evento "Buon compleanno Italo!", dedicato al centenario di Italo Calvino. Ad esibirsi, il Pentarte Ensamble: un concerto che darà vita a luoghi immaginari al di fuori del tempo. L'ingresso è gratuito ma è fortemente consigliata la prenotazione. Per farlo, contattare il numero 3202632445.

"CaereMusica rappresenta una di quelle manifestazioni che negli anni si è ritagliata uno spazio sempre maggiore all'interno dell'offerta culturale della nostra città – ha dichiarato la vicesindaca e assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri Francesca Battafarano – grazie all'altissima qualità dei concerti proposti, ha saputo catturare evento dopo evento, anno dopo anno, un pubblico sempre maggiore. A tal proposito ci tengo a fare un ringraziamento a Mauro Porro, che già negli anni scorsi, quando ricopriva il ruolo di consigliere comunale, curava personalmente la direzione artistica di questa manifestazione: sono certa che anche quest'anno riscuoterà il successo e il consenso che merita".

"Oltre alle esecuzioni di brani dei compositori più celebri – prosegue Battafarano – in alcuni dei concerti in programma saranno proposte alcune composizioni del professor Porro, che dimostra dunque di avere oltre che una grande capacità organizzativa, anche un repertorio ed una profonda conoscenza musicale".

Il successivo appuntamento è in programma per venerdì 20 ottobre alle 21 con "Salotto Musicale", duo pianistico che eseguirà brani di Mozart, Bach, Schubert, Brahms e Czerny. La rassegna proseguirà fino a mercoledì 22 dicembre, sempre a Sala Ruspoli, sempre con ingresso gratuito.

Share on Facebook